Finanziamenti per le Imprese

Ci sono opportunità per finanziare la mia impresa?​

Ogni anno in Italia sono disponibili più di 500 opportunità di finanziamento per le imprese: sgravi fiscali, contributi a fondo perduto, conto garanzia, abbattimento tassi interesse, credito agevolato.

Molti sono quindi gli strumenti di provenienza comunitaria, nazionale e locale messi a disposizione delle imprese in un’ottica di sviluppo territoriale e di miglioramento della competitività dell’intero sistema economico.

Aiutiamo le aziende ad utilizzare i fondi europei, statali o regionali

In un panorama legislativo complesso e in continuo mutamento, però, solo il 23% delle imprese italiane ottiene contributi per sostenere i propri investimenti mentre il 40% dei fondi per lo sviluppo torna in Europa.

FINANZIA IMPRESA

Quec dedica a tutte le imprese che desiderano investire ma che spesso, per mancanza di notizie puntuali e complete, non riescono ad ottenere contributi, agevolazioni e finanziamenti il servizio FINANZIA IMPRESA.

Finanza Impresa è consulenza personalizzata e assistenza tecnica per la ricerca, la richiesta e l’ottenimento di contributi e agevolazioni.

Concentrati solo sul tuo business, noi lavoriamo per trovare il bando adatto a finanziarlo

Il nostro servizio FINANZIA IMPRESA  ha lo scopo di assistere le piccole e le medie imprese nella ricerca di bandi adatti a finanziare i progetti aziendali.

Sosteniamo l’impresa durante tutte le fasi necessarie per ottenere e beneficiare delle agevolazioni, siano esse comunitarie, nazionali o regionali:

  1. Analisi gratuita del progetto
  2. Ricerca e valutazione dei bandi
  3. Progettazione preliminare e studio di fattibilità
  4. Preparazione  e presentazione delle domande di finanziamento
  5. Monitoraggio delle attività di progetto
  6. Rendicontazione delle spese e interfaccia con l’Ente Gestore

Un match preciso tra bando e progetto  

Distinguere l’agevolazione più adatta al proprio business non è quindi semplice.

Partendo dall’analisi del progetto aziendale, effettuiamo uno screening puntuale e critico di tutte le opportunità di finanziamento disponibili fino alla selezione dei bandi più adatti alla attività o agli investimenti che l’azienda ha intenzione di realizzare.

Ottimizziamo il progetto attraverso un’analisi di fattibilità: lavoriamo alla domanda di finanziamento fino perfezionarla sulle specifiche richieste dell’ente gestore del bando.

Se desideri parlare con noi

Telefono

0583 975085 - 0583 975059

Mail

consulenza@quec.net

Compila il nostro form

Per avere maggiori informazioni sui bandi

Il responsabile di area è

Dott. Paolo Giangrandi
T. 348.3160979
M. paologiangrandi@quec.net  

Finanza Agevolta

Check Up gratuito

Consulenza dedicata

Bandi contributi e agevolazioni

Finanziamento agevolato a tasso 0

Con questo avviso la regione Toscana supporta le micro e piccole imprese e le attività di libera professione, avviate da giovani fino a 40 anni,  donne e destinatari di ammortizzatori sociali.

I settori interessati sono: manifatturiero, commercio, turismo e terziario.

I progetti da finanziare vanno da un minimo di € 8.000,00 ad un massimo di € 35.000,00

 

Da ricordare

Avviso aperto fino ad esaurimento fondi disponibili

Finanziamento a fondo perduto

Questo avviso, rivolto alle piccole e medie imprese toscane, consente di finanziare molte attività tra cui la partecipazione  a fiere e saloni internazionali. Rientrano infatti nel finanziamento attività come l’affitto spazio espositivo piuttosto che il noleggio dello stand che altri servizi di supporto.

Gli importi che possono essere richiesti sono legati alla tipologia di impresa: per le piccole imprese si va da €12.500,00 a €150.000,00 per le medie imprese da € 20.000,00 a €150.000,00.

Da ricordare
Avviso a sportello, per cui le domande vengono ammesse in ordine di presentazione e fino ad esaurimento dei Fondi disponibili.
Finanziamento agevolato a tasso 0, senza garanzie
Questa agevolazione, prevista dalla regione Toscana, è rivolta a:
  • micro e piccole imprese costituite da non più di tre anni al momento della presentazione della domanda;
  • persone fisiche che si impegnano a costituire l’impresa entro sei mesi dalla data di concessione del contributo
L’importo del finanziamento va da un minimo di 28.000,00 euro ad un massimo di 160.000,00 euro. E l’agevolazione corrisponde all’80% della spesa ritenuta ammissibile.

La “Nuova Sabatini” facilita l’accesso al credito di micro, piccole e medie imprese che hanno bisogno di investire in beni strumentali, impianti e macchinari, attrezzature, software e tecnologie digitali.

Il finanziamento richiesto va da un minimo di € 20.000,00 ad un massimo di € 2.000.000,00 e può essere interamente coperto dal finanziamento bancario ed assistito dal “Fondo di Garanzia” per le piccole e medie imprese, fino all’80% dell’importo.

Finanziamento a fondo perduto

POR CREO è il programma regionale con il quale Regione Toscana ed ‘Europa sostengono, attraverso il co-finanziamento, gli investimenti delle imprese e degli Enti Pubblici.

L’obiettivo è potenziare la competitività delle imprese per far crescere l’economia e i posti di lavoro sul territorio regionale.

Con il Bando Innovazione A 2018, ad esempio, la regione Toscana sostiene gli investimenti che richiedono l’acquisizione di servizi qualificati e avanzati. Per questo motivo, è nato il Catalogo dei Servizi Avanzati e Qualificati per le imprese toscane.

In questo caso, l’agevolazione consiste in un finanziamento a fondo perduto, legato però a indici previsti nello stesso Bando Innovazione.

Il costo totale del progetto da finanziare non può essere inferiore a € 15.000,00 ma è possibile combinare due o più tipologie di servizi previsti nel Catalogo. In questo caso, però, la spesa massima ammissibile non potrà superare € 100.000,00.