Corso per Addetto ai Servizi di Controllo

Il corso per ottenere l'attestato obbligatorio per l'iscrizione all'albo prefettizio

Obiettivi del corso

Dal 2009, per lavorare come Addetto alla sicurezza e ai Servizi di controllo (ex Buttafuori), è necessario possedere alcuni requisiti professionali ed anche l’attestato di frequenza del corso obbligatorio.

Al termine del corso di formazione, infatti, verrà rilasciato un Attestato di frequenza valido per l‘iscrizione all’Elenco Prefettizio del personale addetto ai servizi di controllo delle attività di intrattenimento e di spettacolo di cui all’art. 1 del DM 6 ottobre 2009.

Sbocchi occupazionali

L’addetto alla sicurezza e ai servizi di controllo lavora in:
  • Istituti privati di vigilanza;
  • Locali pubblici e pubblici esercizi;
  • Società che gestiscono servizi di vigilanza in locali aperti al pubblico.;
  • Discoteche e locali notturni;
  • Eventi, manifestazioni e ferie.

Requisiti richiesti

Per partecipare al corso sono necessari i seguenti requisiti:

  • la maggiore età;
  • Diploma di Scuola Media Inferiore (Licenza media).
    Chi ha conseguito un titolo di studio all’estero, deve presentare i documenti o i certificati che attestino il titolo di studio.
  • Lingue richieste: Italiano.
    Per gli stranieri, è richiesta una buona conoscenza della lingua (Livello A2) che deve essere verificata attraverso un test di ingresso. Coloro che hanno frequentano un corso di Lingua Italiana, possono presentare, al momento della iscrizione, l’attestato del corso di italiano.
Avvisami sulla nuova edizione del corso per Addetto ai Servizi di Controllo
Se vuoi ricevere le date della nuova edizione del corso, compila il modulo e ti aggiorneremo non appena saranno disponibili.

Edizione: XII
Data partenza: iscrizioni aperte
Durata: 90 ore
Modalità: Corso online
Attestazione rilasciata: Attestato di frequenza

Contattaci

    Compila il modulo di contatto o chiama il n. 0583.975085 per ricevere più informazioni.







    Vuoi essere aggiornato su contenuti, iniziative, eventi, corsi in partenza (consenso facoltativo)?

    I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

    Il corso prevede 90 ore di lezione.

    1 – Area Giuridica

    Durata: 34 ore
    Normativa in materia di ordine e sicurezza pubblica – Testo Unico delle Leggi di Pubblica sicurezza; ruolo e funzioni.
    Forze di polizia e polizie locali – Organizzazione e competenze specifiche di ordine pubblico.

    2 – Sicurezza

    Durata: 32 ore
    Normativa sulla sicurezza del lavoro D.lgs 81/08 e s.m.i. – Cenni sul Decreto legislativo n. 81/2008 – Impianti, strumenti e dispositivi di sorveglianza, di protezione e di sicurezza.
    Comportamenti idonei ad assicurare la tutela della salute propria e degli altri – rischi legati all’uso e all’abuso di sostanze stupefacenti ed all’uso di alcool – malattie trasmissibili sessualmente – elementi di primo soccorso sanitario.

    3 – Comunicazione

    Durata: 14 ore
    Tecniche di comunicazione – Comunicazione interpersonale – Tecniche di mediazione dei conflitti – Tecniche di interposizione.

    4 – Sociale

    Durata: 10 ore
    Nuove forme del divertimento – nuovi stili di vita e di consumo – la concentrazione e l’autocontrollo – la gestione dello stress – il contatto con il pubblico.

    Le domande di iscrizione, redatte su appositi moduli da richiedere all’indirizzo mail segreteria@quec.net, dovranno essere presentate allo stesso indirizzo. I posti disponibili sono limitati.

    Il corso prevede prove di verifica intermedie ed un esame finale, coordinato da una Commissione Regionale.

    Le prove di verifica intermedie consistono in questionari a risposta multipla relativi agli argomenti trattati durante le lezioni. L’obiettivo è verificare l’acquisizione delle conoscenze e il raggiungimento degli obiettivi formativi previsti.

    L’esame finale, invece, è suddiviso in due prove: un questionario scritto a risposta multipla e una prova orale. Entrambe le prove sono dirette a verificare l’acquisizione delle conoscenze necessarie per lo svolgimento della attività lavorativa del “Buttafuori”.

    La quota di partecipazione è di € 500,00 che può essere interamente versata al momento della iscrizione o suddivisa in più rate:
    • I rata di € 300,00 al momento dell’iscrizione
    • II rata di € 100,00 entro 30 giorni dalla data di inizio del corso
    • III rata di € 100,00 prima dell’esame finale.

    Per rinunciare alla partecipazione al corso, il diritto di recesso può essere esercitato con invio di raccomandata a Quality Evolution Consulting s.r.l. entro e non oltre 10 giorni dalla data di inizio del corso.  Quec Srl si impegna in questo caso a restituire le somme percepite.

    Se il recesso avviene dopo il suddetto termine e prima dell’inizio del corso, le somme percepite a titolo di acconto all’iscrizione non saranno restituite.

    Se il recesso avviene dopo l’inizio del corso, resta a carico dell’iscritto l’intera quota di partecipazione al corso.

    La penale nel recesso non può essere imposta se l’Organismo Formativo è in difetto o in caso di revoca del riconoscimento.

    Corso addetto alla sicurezza: le testimonianze