Corso per Tecnico delle Apparecchiature Elettromedicali

Il corso di formazione

Edizione: X
Durata: 600 ore di cui 300 di aula e 300 di stage
Date e sedi: Lucca, 21 aprile 2020
Attestazioni rilasciate:  Attestato di Qualifica Professionale

Il corso è riservato a chi ha compiuto la maggiore età e ha conseguito uno dei seguenti titoli di studio:

  • Istruzione di secondo ciclo ad indirizzo tecnico (meccanica, meccatronica e energia, elettronica e elettrotecnica, informatica e telecomunicazioni, chimica, materiali e biotecnologie);
  • Istruzione di secondo ciclo e esperienza lavorativa almeno biennale nel settore;
  • Formazione professionale di qualifica professionale di livello II oppure qualifica professionale di livello DL33.10.1;
  • Istruzione di secondo ciclo ad indirizzo tecnico o sistema dei licei e frequenza della facoltà di Ingegneria Biomedica, Elettrica, Elettronica, Fisica Medica, Fisica, Tecnico di Radiologia Biomedica e Facoltà di Biologia, Chimica e Farmaceutica.

Il corso vuole consentire ai giovani diplomati e laureati di acquisire competenze superiori che favoriscano l’inserimento nel mercato del lavoro.

  • Principi di elettronica, fisica elettronica e meccanica applicati a dispostivi diagnostici
  • Anatomia funzionale e patologica, biologia, chimica, fisiologia, farmacologia
  • Informatica biomedica e statistica applicata
  • Organizzazione economico – sanitaria e metodologie di Project Management
  • Normativa di settore e sicurezza sul lavoro
  • Management della manutenzione preventiva, correttiva e migliorativa di dispositivi medicali diagnostici
  • Protocollo qualità e metodologie di convalida
  • Management e sviluppo di impianti industriali ospedalieri

Al termine del percorso sono previste 300 ore di stage da svolgere in aziende del settore elettromedicale dislocate su tutto il territorio nazionale.

Per iscriversi al corso di formazione, è necessario compilare la domanda di iscrizione e inviarla a mail@quec.net oppure via fax al n. 0583.975067.

In caso di rinuncia alla partecipazione al corso, il diritto di recesso può essere esercitato con invio di raccomandata a Quality Evolution Consulting s.r.l. entro e non oltre 10 giorni dalla data di inizio del corso.  Quec Srl si impegna in questo caso a restituire le somme percepite.

Se il recesso avviene dopo il suddetto termine e prima dell’inizio del corso, le somme percepite a titolo di acconto all’iscrizione non saranno restituite.

Se il recesso avviene dopo l’inizio del corso, resta a carico dell’iscritto la quota totale del corso.

La penale nel recesso non può essere imposta se l’Organismo Formativo è in difetto o in caso di revoca del riconoscimento.

Ad oggi abbiamo attivato gli stage nelle seguenti aziende:

Higèa Spa (D&D Med.Com. Spa)  Sedi di Roma – Venezia – Cagliari – Cosenza – Latina;

Hospital Consulting SpA Sedi di Livorno – Firenze – Pesaro – Cagliari – Vicenza – Ivrea – Bergamo;

Gruppo Althea SpA Sedi di Roma – Latina – Rivoli – Pavia – Cagliari – Oristano – Cosenza – Catania – Reggio Calabria – Firenze – Lucca – Milano – Varese – Genova – Pisa – Siena;

Elettronica Bio Medicale s.r.l. Sedi di Foligno – Firenze – Pesaro – Cernusco (Mi);

Carradori S.r.l. – Pistoia;

Medical Tecnology S.r.l. – Torino;

Fondazione Gabriele Monasterio CNR – Pisa;

Eurosanitas Srl – Pistoia;

Campus Bio-Medico – Roma;

Bianucci Service – Lucca;

General Project s.r.l. – Firenze;

Esaote  S.P.A Sedi di Firenze – Genova;

El MED Garda – Padova;

Ernesto Invernizzi SPA – Empoli;

Estav Centro – Pistoia

HCM Engineering S.r.l. Sedi di Milano – Qatar;

Bionen S.a.S – Firenze;

Italray S.r.l – Firenze;

Iteon – Velletri;

El.En. Group – Firenze;

I.P.S Medicals S.r.l. – Bussolengo (VR);

A.M.S S.r.l. – Trento;

Biomedical Service Srl – Catanzaro;

Cliniche Gavazzeni S.p.A. – Bergamo;

Medicom Srl – Bari.

Contattaci

Email

Segreteria Corsi Formazione Professionale

FAQ

Quale titolo di studio è richiesto per partecipare il corso?

Per partecipare al corso di formazione sono richiesti specifici titoli di studio in indirizzo tecnico.

Il requisito minimo di ammissione è il diploma di scuola secondaria superiore (diploma di maturità).

Cosa si ottiene al termine del corso?

Con il superamento dell’esame finale, è possibile ottenere l’attestato di Qualifica Professionale, riconosciuto a livello nazionale, immediatamente spendibile nel mercato del lavoro.

Dove lavora questa figura professionale?

La figura del Tecnico Apparecchiature Elettromedicali è piuttosto richiesta e le prospettive di occupazione sono rilevanti.

Grazie alla collaborazione con numerose aziende del settore, già durante lo stage è possibile entrare in contatto con le aziende più importanti.

Il corso, fin dall’inizio, offre un’ottima opportunità di inserimento professionale.

PRIVACY

Ho preso visione della privacy policy e acconsento al trattamento dei dati personali per l'erogazione del servizio richiesto o della richiesta di informazioni. *

Vuoi essere aggiornato su contenuti, iniziative, eventi, corsi in partenza?

Sì, ho letto la privacy policy e acconsento al trattamento dei dati personali per l'invio di informazioni e promozioni dedicate. Il consenso può essere revocato in qualsiasi momento.

* Campi obbligatori

finanzia il tuo corso di formazione