Tecnico Animazione Socio Educativa

Corso di Qualifica Professionale

corso qualifica tecnico animazione

AVVISO

A seguito delle disposizioni vigenti, le lezioni in aula sono sospese e i corsi riconosciuti potranno essere seguiti online fino al termine della emergenza sanitaria.
Sarà possibile partecipare alle lezioni IN DIRETTA in aule virtuali, collegandosi all'orario previsto, con i docenti dei corsi.
L'attività di tutoraggio è svolta regolarmente, sempre a distanza, tramite telefono, Whatsapp o Skype.

Requisiti tecnici per i corsi in DIRETTA

Sistema operativo 
Windows 7 - Windows 10 Mac OS X 10.9 (Mavericks) - macOS Mojave (10.14)
Linux
Google Chrome OS
Android OS 5 (Lollipop) - Android 9 (Pie)
iOS 10 - iOS 12
Windows Phone 8+, Windows 8RT+

Browser
Google Chrome (2 versioni più recenti)
Mozilla Firefox (2 versioni più recenti)

Computer
Almeno 1 Mbps (banda larga consigliata)
Dispositivo mobile: 3G o superiore (Wi-Fi consigliato per audio VoIP)

Software
App desktop GoToWebinar
App mobile GoToWebinar
JavaScript abilitato

Hardware
Almeno 2 GB di RAM, almeno 4 GB di RAM (consigliato)
Microfono e altoparlanti (cuffia USB consigliata)

Dispositivo mobile
iPhone 4S o versioni successive
iPad 2 o versioni successive

Durata: 600 ore di cui 300 di aula e 300 di stage
Sede: Borgo a Mozzano (LU) 
Attestazioni rilasciate:  Attestato di Qualifica Professionale

Iscrizioni Aperte

Scarica il modulo di iscrizione
Iscriviti online

Il Tecnico della Animazione Socio Educativa lavora a diretto contatto con bambini, adolescenti, anziani, portatori di handicap ma anche con soggetti con disturbi psichiatrici.

Nel suo lavoro quotidiano, progetta ed organizza attività educative e culturali, scegliendo le tecniche di animazione più adatte come i giochi, le attività manuali, gli spettacoli.

Obiettivo principale del suo lavoro è infatti, quello di facilitare la socializzazione e l’integrazione nei gruppi ma anche di ottenere una crescita personale e culturale delle persone coinvolte.

L’animatore lavora in gruppo con le altre figure professionali come, ad esempio, educatori, assistenti sociali, infermieri, ADB.

Il corso è riservato a chi, oltre alla maggiore età, ha anche questi requisiti:

Diploma di Scuola Secondaria Superiore (Diploma di maturità). Chi ha conseguito un titolo di studio all’estero, deve presentare la documentazione che attesti il livello di scolarizzazione.
Lingue richieste: Italiano. Per gli stranieri, è richiesta una buona conoscenza della lingua (Livello A2) che deve essere verificata attraverso un test di ingresso. Coloro che hanno frequentano un corso con rilascio della Certificazione di conoscenza della Lingua Italiana – Livello A2, possono presentare l’attestazione conseguita.

Il corso fornisce le conoscenze di base di psicologia, di pedagogia e di sociologia ma approfondisce anche le tecniche necessarie per le attività di animazione, strumento lavorativo principale dell’animatore.

Al termine del corso, i partecipanti saranno quindi in grado di progettare e gestire attività di animazione, favorire le relazioni interpersonali e le dinamiche di gruppo, analizzare, documentare e valutare l’efficacia degli interventi.

Il corso prevede 300 ore di lezioni d’aula con esercitazioni e laboratori pratici.

1 – L’animatore sociale – 26 ore
2 – Analisi della utenza e dei bisogni – 30 ore
3 – Miglioramento delle attività di animazione – 22 ore
4 – Progettare interventi di animazione sociale – 22 ore
5 – Legislazione e normativa contrattuale – 7 ore
6 – Nomativa in materia di welfare state – 8 ore
7 – Sicurezza ed educazione alla salute – 20 ore
8 – Materiali e strumenti per l’attività di animazione – 20 ore
9 – interventi di animazione di carattere educativo, espressivo e ludico – 20 ore
10 – La gestione efficace del gruppo – 20 ore
11 – Elementi di etica professionale – 15 ore
12 – Tecniche di comunicazione e facilitazione – 20 ore
13 – Tecnologia della qualità degli interventi di animazione – 20 ore
14 – Elementi di metodologia della ricerca sociale – 20 ore

Per partecipare al corso in modalità sincrona (ONLINE), è necessario disporre di una dotazione minima, generalmente soddisfatta da normali sistemi standard. Per poter usufruire al meglio dei corsi online quindi occorre:

  • avere una connessione alla rete Internet. Per un utilizzo ottimale è consigliata una connessione ADSL;
  • avere installato sulla propria macchina uno tra i principali browser disponibili regolarmente aggiornati;
  • avere installato sulla propria macchina il software Adobe Acrobat Reader per visualizzare alcuni materiali in formato pdf. Questo software è disponibile gratuitamente cliccando qui.

Il corso prevede 300 ore di stage presso Residenze Sanitarie, Centri Anziani e altri Centri Convenzionati.

L’esame finale è suddiviso in due prove, una tecnico- pratica e una orale, dirette a verificare l’acquisizione delle competenze professionali necessarie per svolgere l’attività di Tecnico della Animazione.

La Commissione Regionale esprimerà un giudizio di idoneità per ogni partecipante al corso.

A seguito del superamento dell’esame sarà rilasciato l’attestato di Qualifica Professionale valido sull’intero territorio nazionale.

La quota di partecipazione è di € 1.300,00 omnicomprensive.

E’ previsto il pagamento della quota di € 300,00 al momento della iscrizione. La rimanente quota di € 1.000,00 può essere pagata in una unica soluzione oppure:

– in 5 rate mensili da € 200,00 ciascuna da pagare entro il 10 di ogni mese;

– in 7 rate mensili da € 142,86 ciascuna da pagare entro il 10 di ogni mese.

Possibilità di finanziare interamente il corso, scopri di più >>

Per iscriversi al corso richiedi la scheda di iscrizione a segreteria@quec.net oppure contatta la segreteria organizzativa al numero 0583.975085.

In caso di rinuncia alla partecipazione al corso, il diritto di recesso può essere esercitato con invio di raccomandata a Quality Evolution Consulting s.r.l. entro e non oltre 10 giorni dalla data di inizio del corso.  Quec Srl si impegna in questo caso a restituire le somme percepite.

Se il recesso avviene dopo il suddetto termine e prima dell’inizio del corso, le somme percepite a titolo di acconto all’iscrizione non saranno restituite.

Se il recesso avviene dopo l’inizio del corso, resta a carico dell’iscritto la quota totale del corso.

La penale nel recesso non può essere imposta se l’Organismo Formativo è in difetto o in caso di revoca del riconoscimento.

Richiedi Informazioni

Chiama per un orientamento gratuito

La coordinatrice del corso ti darà tante informazioni utili sul corso di Tecnico della Animazione Socio Educativa.

FAQ

Dove lavora l'animatore sociale?

Il Tecnico della animazione può inserirsi in strutture sia pubbliche che private, sia come lavoratore dipendente che come professionista esterno.
La figura professionale dell’animatore sociale è richiesta in molte realtà, tra cui:
- centri residenziali e territoriali per anziani (case di riposo, centri diurni);
- centri per l’infanzia e l’adolescenza (case di vacanza, centri ricreativi, comunità per minori, ludoteche);
- servizi rivolti a disabili psichiatrici;
- servizi di prevenzione della tossicodipendenza;
- strutture e servizi rivolti ad adulti con disabilità psico-fisica.

Quale titolo di studio è richiesto per partecipare al corso?

Per partecipare al corso è richiesto il diploma di scuola secondaria superiore (Diploma di maturità).

Quale livello di conoscenza della lingua italiana è richiesto ai cittadini stranieri?

Per poter partecipare al corso, è richiesta una conoscenza della lingua italiana adeguata a comprendere i contenuti tecnici del corso.